Coronavirus. Il Presidente Conte: “Chiudiamo tutti i negozi tranne quelli di prima necessità”

Il premier Giuseppe Conte, a reti unificate, ha appena annunciato un ulteriore provvedimento restrittivo su tutto il territorio nazionale per combattere la diffusione del Coronavirus.

Coronavirus, Conte: «Bar, negozi e ristoranti chiusi in tutta Italia. Garantiti i trasporti, tra due settimane vedremo gli effetti»

L’Italia è stata blindata. Dopo la richiesta arrivata dalla Lombardia, il governo decide che tutta la penisola sarà “zona rossa” per contenere l’epidemia di coronavirus (qui i dati aggiornati all’11 marzo: 12.462 casi e 827 morti).

Coronavirus, Conte annuncia il nuovo blocco: chiuse attività commerciali e servizi non essenziali

Nel tentativo di fermare l’avanzata dell’epidemia da Covid-19 il governo ha varato un nuovo Dpcm, che contiene misure più stringenti in tutto il territorio nazionale: resteranno aperti solo i servizi essenziali, dalle farmacie ai negozi di generi alimentari. Si potrà uscire solo per fare la spesa, per lavorare o per gravi motivi sanitari. Garantiti i trasporti.

Coronavirus, la diretta – Conte annuncia la serrata: “Chiudiamo attività commerciali in tutta Italia, tranne farmacie e alimentari. Garantiti trasporti e servizi essenziali. Fabbriche aperte solo se in sicurezza”

Il premier conferma la chiusura dei negozi in tutto il Paese. Restano aperte le farmacie e “non è necessario fare nessuna corsa per acquistare cibo”. Esclusi anche i tabaccai. “Questo è il momento di compiere un passo in più, quello più importante. I riscontri li avremo fra un paio di settimane”. Domenico Arcuri sarà il “nuovo commissario delegato, con ampi poteri di deroga” - CRONACA ORA PER ORA

Coronavirus. Conte annuncia: tutta Italia “chiusa”. “Sfida che mette a dura prova”

L’annuncio delle ulteriori misure valide per tutto il territorio nazionale per 15 giorni: chiusi negozi tranne alimentari e farmacie. “Insieme ce la faremo, l’Italia è un modello per gli altri Paesi”

Questo è il momento di fare un passo in più". E’ un Conte determinato e apparentemente sereno, quello che alle 21.45, si rivolge in diretta facebook (rilanciata da tutte le televisioni nazionali) per annunciare ulteriori misure dopo quelle già implementare nei giorni scorsi e dopo che si è saputo che i contagiati da Coronavirus sfondano in Italia i 10mila casi: chiusura di tutte le attività commerciali al dettaglio, …
Continua a leggere la notizia sul sito ufficiale: